Uefa: più fondi per il calcio giovanile!

Novembre 29, 2019by redazione0
76680865_2663710467042209_7382778950503628800_n.jpg

La Uefa ha stanziato per il periodo 2019/2020 oltre 4,76 milioni per sostenere progetti e attività nel settore del calcio giovanile: saranno coinvolti 100 milioni di bambini in Europa ed Africa.

Più fondi per il calcio giovanile. La Uefa ha stanziato quasi 5 milioni di dollari in favore di progetti e attività per avvicinare i bambini al mondo del calcio. La UEFA – Union of European Football Associations (in italiano: Unione delle associazioni calcistiche europee) – è l’organo amministrativo, organizzativo e di controllo del calcio europeo con sede a Nyon (Svizzera). Nell’ultimo consiglio direttivo, riunitosi sotto la gestione del numero 1 del calcio europeo Alexander Čeferin, l’organismo ha stanziato un budget per il periodo 2019/2020 di oltre 4,76 milioni di euro. Questi fondi saranno destinati ad attività di promozione per il settore giovanile in Sicilia, Spagna meridionale e Grecia. L’obiettivo è aiutare concretamente i bambini, avvicinandoli attraverso lo sport e il calcio, ai settori della salute, dell’istruzione, dell’accesso allo sport, dello sviluppo personale, dell’integrazione e della difesa dei diritti.

Grazie all’impegno della Uefa, i bambini e le loro famiglie possono beneficiare degli effetti positivi che il calcio può avere a livello sociale. L’Unione delle associazioni calcistiche europee, infine, collabora attivamente con le Nazioni Unite al fine di dare speranza a migliaia di bambini in Europa e nel mondo.

 

redazione


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *