I nostri (buoni) motivi per iscriversi a scuola calcio!

settembre 6, 2019by redazione0
DSC_3885-1280x853.jpg

Perché iscrivere un bambino a Scuola Calcio? Ecco cinque buoni motivi per iniziare la stagione 2019/2020 con entusiasmo, voglia di divertirsi e attenzione al benessere.

Il calcio è uno degli sport più amati nel nostro Paese e, ogni anno, migliaia di bambini scelgono di iscriversi a scuola calcio per divertirsi e tentare di costruirsi un futuro nel “mondo del pallone”. Talvolta, però, i sogni dei piccoli (aspiranti) calciatori si scontrano con le preoccupazioni o le ansie dei genitori: fa bene giocare a calcio? E’ uno sport sicuro?  Non c’è rischio di farsi male? Sono queste le domande che sentiamo ogni anno al momento delle iscrizioni. Per rispondere alle mamme e ai papà e dissipare ogni dubbio, abbiamo stilato un elenco di 5 buoni motivi per iscrivere un bambino a scuola calcio. Ovviamente, questi sono soltanto 5 dei tanti motivi per avvicinarsi al meraviglioso mondo del calcio: raccontateci i vostri per conoscerli tutti!

E’ divertente!

Prima di tutto si deve far sì che il bambino si diverta, e si appassioni a questo sport. Alla Scuola Calcio il piacere è assicurato! L’attività continua, la competitività e lo spirito di squadra costituiscono elementi fondamentali per il divertimento di vostro figlio. Il genuino piacere che si prova nel calciare il pallone sarà un interesse unico e speciale per il bambino.

Fa bene alla salute!

Il moto svolto durante il gioco del calcio renderà vostro figlio allenato ed in buona salute. Praticare un’attività fisica con impegno e costanza aiuterà il bambino a prendere la sana abitudine al movimento. Questo eviterà la sedentarietà, prevenendo problemi di sovrappeso, obesità e persino cardiaci. Inoltre, il calcio ha grandi vantaggi anche per il potenziamento muscolare: migliora la capacita cardiaca e polmonare, aumenta resistenza e riflessi, nonché fortifica gli arti inferiori.

Aiuta a fare tanti amici!

Essendo uno sport di squadra, il calcio favorisce l’interazione fra i bambini, che, trovandosi in un ambiente solare e positivo, saranno stimolati a dare del proprio meglio. Impareranno a condividere momenti tristi e felici con i propri compagni di squadra, creando forti rapporti di amicizia e complicità che nella maggior parte dei casi durano per anni.

Educa al rispetto delle regole

Uno sport con regole così semplici sarà altrettanto semplice da comprendere per il piccolo. La serietà, il rispetto delle regole, la presenza agli allenamenti, l’attaccamento alla società ed il lavoro sul campo sono i valori che vengono promossi verso i ragazzi che giocano a calcio. Con il bagaglio di conoscenze che avranno acquisito nella Scuola Calcio, i bambini continueranno a dimostrare la propria educazione anche al di fuori di essa.

Migliora la disciplina!

La disciplina che i vostri figli apprenderanno sul campo li aiuterà successivamente nella loro vita. Ovviamente niente che possa segnarli in modo negativo; impareranno a comportarsi in maniera adeguata con tutti, guadagnando il rispetto dei propri compagni ed allenatori. Con l’aspettativa di giocare il più possibile con il pallone insieme agli amici, il bambino imparerà cos’è la disciplina divertendosi.

Anche quest’anno, ripartono le attività della Polisportiva Locubia! Per tutti i bambini nati tra il 2005 e il 2015, l’appuntamento è al campo “24 Maggio 1999” in Via Quintino di Vona, a Sant’Eustachio, per vivere insieme una nuova stagione all’insegna del divertimento, dello sport e delle emozioni che solo il calcio sa regalare!

redazione


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *