Le dinamiche di gruppo nel calcio - Polisportiva Locubia

Marzo 21, 2019by redazione0
caldo.jpg

Il gruppo squadra è un’entità che si avvale di una sua anima. L’allenatore è il suo regista: sente e filtra ogni aspetto di quest’anima e ne regge le redini, modulandone il passo, controllandone, lungo il suo percorso sportivo, il lato selvaggio. Sta al mister canalizzare l’energia interiore dei componenti dello spogliatoio, che nel complesso diventa una cosa sola, e sintonizzarli evitando che questo cavallo dallo spirito libero, fatto di un’anima dalle mille facce, si imbizzarrisca e perda il controllo.

SENSIBILITÀ, LA CHIAVE PER GESTIRE IL GRUPPO

La variabile fondamentale che consente al tecnico di perseguire tutto ciò è la sua sensibilità, la capacità di essere talmente lucido e sereno da percepire umori e malumori del gruppo e mediare tra i suoi componenti. L’istruttore assolve a questo compito allo stesso modo di come la nostra coscienza dovrebbe fare con le varie parti della nostra anima: per stare bene bisogna essere in grado di conoscere noi stessi, investendo sulle nostre qualità e depotenziando i nostri limiti.

redazione


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *