Scarpe da calcio: la guida per scegliere quelle giuste! - Polisportiva Locubia

ottobre 19, 2018by redazione0
DSC_6346-1280x1920.jpg

La scelta della scarpa da calcio per bambino è sicuramente influenzata dalla volontà del bambino, dai suoi desideri, che il più delle volte corrisponde alla scarpa indossata dal campione preferito. Non cedere alle sue volontà è difficile ma c’è bisogno di intermediazione e di considerare alcune caratteristiche pregnanti.

Età del bambino: come influisce nella scelta delle scarpe da calcio

Le scarpe da calcio per bambino coprono un range di circa dieci anni, quindi c’è una grande differenza tra quelle dedicate ai bambini categoria primi calci di 4-5 anni e quelle per gli allievi di 15-16 anni. Il differente approccio utilizzato, oggi, dalle scuole calcio, ovvero far approcciare i bambini con il pallone su campi più piccoli, può far propendere per la scelta di una scarpa da calcetto con tacchetti più bassi. Questo tipo di scarpa dà meno problemi a livello articolare, perfetta per una fase di crescita molto delicata.

Più il bambino diventa grande, più il campo cresce e quindi anche la scarpa da utilizzare è quella da calcio e non più da calcetto. Nelle scarpe da calcio i tacchetti sono più alti ed entra in gioco un’altra variante: il terreno su cui si gioca.

Scarpe da calcio per bambino, quale misura scegliere

Le scarpe da bambino, per le aziende più importanti, partono dal 28 al 38 ½ e la mezza misura parte dal 36. Dal 39 le scarpe da calcio sono considerate da uomo e la variazione fondamentale sta nel prezzo che cresce notevolmente. Per la scelta della misura è consigliabile prendere un numero leggermente più grande (non molto più grande) esclusivamente per un fattore di crescita del piede.

In questo periodo della vita la crescita è molto più veloce, quindi il bambino ha bisogno di un continuo ricambio di scarpe da calcio.

I migliori marchi delle scarpe da calcio per bambino

In Italia i migliori marchi per le scarpe da calcio per bambino sono Adidas e Nike, che in Europa sono affiancati da Puma, New Balance, Mizuno e Under Armour. Nel mercato italiano si stanno ripresentando anche prodotti artigianali a marchio Cinque Stelle e Pantafola d’oro.

Le scarpe calcio per bambino Adidas e Nike sono tra le più popolari perché capaci di dare sicurezza e stabilità. Ecco alcuni modelli particolarmente apprezzati:

Scarpette da calcio Adidas X: pratiche e sicure anche sul bagnato. Comoda la chiusura senza lacci. Il materiale sintetico con il quale sono state realizzate è stato progettato per resistere ad urti e abrasioni.  Perfette su tutte le superfici compatte hanno una tomaia morbida e struttura rinforzata sull’arco plantare.

Scarpette da calcio Nike Magista OIA: hanno la suola in gomma e la chiusura stringata. Molto confortevole questa scarpetta da calcio offre grande stabilità (anche sul bagnato). Adatta a tutti i tipi di terreno è molto confortevole al piede.

redazione


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *