Le competenze speciali dei nostri atleti - Polisportiva Locubia

marzo 22, 2018by redazione0
DSC_0567-1280x853.jpg

Un bambino che gioca a calcio possiede competenze speciali.

La competenza di gioco dei bambini influenza altri livelli di sviluppo infatti quelli che giocano tanto e intensamente si distinguono soprattutto nei seguenti ambiti:

  1. Ambito sociale: Maggiore accettazione delle regole, consapevolezza delle regole, controllo autonomo delle regole, rispetto, consapevolezza della cooperazione.
  2. Ambito emotivo: Riconoscimento ed esperienza dei sentimenti, rielaborazione delle delusioni, disposizione alla compassione e alla tolleranza.
  3.  Ambito cognitivo: Acquisizione di semplici comportamenti tattici (fare finte, smarcarsi, marcare, ecc.), percezioni migliori.
  4.  Ambito motorio: Movimenti più fluidi, sviluppo delle capacità motorie fini, migliore capacità di reazione e di equilibrio.

Lo sviluppo della competenza di sé ha un’importanza decisiva affinché possa manifestarsi il talento individuale del bambino.

Competenza di sé significa agire motivati e saper partecipare attivamente alla realizzazione di qualcosa in contesti variabili. Sulla base della fiducia i bambini imparano a percepire i propri stati interiori (percezione di sé), a esprimerli (espressione di sé) e a regolarli (regolazione di sé).

 

Da questo i bambini sviluppano la propria immagine di sé: chi sono? Cosa sono capace fare? Cosa so?

I bambini hanno bisogno di altri bambini per crescere in una comunità sociale ed essere così in grado di assumere responsabilità e ruoli.

La nostra società si impegna giorno per giorno con i nostri ragazzi affinchè la formazione a livello calcistico spazi anche all’interno della vita di ognuno di loro.

Ci mettiamo tutta la professionalità e l’esperienza che ci contraddistingue e ringraziamo chi sceglie di affidarci i propri gioiellini puntando a farli diventare dei veri e propri uomini.

redazione


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *